itzh-CNnlenfrdeptes

COME RAGGIUNGERE IL REPARTO

In AUTO:

L'indirizzo preciso è: Viale Pieraccini 24, Firenze.

L'ospedale è collocato all'interno della Villa Ognissanti; non aspettatevi quindi costruzioni alte o futuristiche. Arrivando da nord o da sud, l'uscita da prendere è comunque FIRENZE NORD (autostrada A1). Seguire la direzione CENTRO CITTA' e percorrere tutta la Firenze mare. Seguire poi le indicazioni Ospedali CAREGGI/MEYER.

Raggiunto l'ospedale di Careggi, lasciatevelo sulla sinistra e proseguite per il viale alberato salendo lungo una collina. Appena la salita si fa più ripida c'è una larga curva verso destra e subito dopo entrate nell'Ingresso del Parcheggio del Meyer (subito dopo c'è l'ingresso del Pronto Soccorso Meyer). 

Prendete il biglietto alla sbarra e ricordate che dovrà essere pagato prima di salire in auto (vi consigliamo di effettuare il pagamento subito prima di ripartire alla cassa automatica davanti all'ospedale, si rischia sennò di trovarsi in coda per pagarlo all'unica macchinetta accanto all'uscita). La cassa automatica accetta monete da :0.50; 1; 2 euro ma fa il resto anche a banconote di alto taglio,

 

In TRENO:

Arrivando in treno le possibilità sono le seguenti:

  • dalla Stazione ferroviaria di Santa Maria Novella (SMN) si prende l'autobus numero 14C
  • altrimenti da SMN è possibile raggiungere in treno la stazione di Rifredi, più vicina al Meyer e di lì proseguire in autobus. dalla stazione ferroviaria di Rifredi si prende l'autobus linea R fino alla fermata: “Pieraccini villa Ognissanti” proprio davanti al Meyer.
  • da piazza Dalmazia si prende l'autobus numero 43 oppure la linea R fino alla fermata “Pieraccini villa Ognissanti” proprio davanti al Meyer.
  • Altrimenti potete prenotare un TAXI ai numeri telefonici: 055.4242 oppure 055.4789  

 

Al REPARTO:

Potete accedere all'ospedale da una delle due porte automatiche. Una volta entrati vi troverete in un atrio e per raggiungere il reparto dovrete salire la rampa di scale (o prendere l'ascensore) fino al piano superiore. Proseguite alla vostra sinistra per il corridoio di vetro finché sulla destra troverete una porta di vetro automatica che permette l'accesso alla serra, un immenso salone tutto di vetro e pannelli fotovoltaici sul quale si affacciano i vari reparti.

L' allergologia è presso il terzo e quarto gruppo di panchine semicircolari. Siete arrivati!

Potete sedervi ed aspettare l'infermiera che, appena sarà il vostro turno, si affaccerà per chiamarvi.

Presso gli ambulatori del reparto vengono effettuate prime visite, visite di controllo, visite complesse, analisi specifiche, terapie di desensibilizzazione (che talvolta impegnano i medici ed il personale infermieristico per tempi imprevedibili).

E' necessario quindi dotarsi di buona pazienza e pensare che proprio quel tempo che sembra sprecato nell'attesa del nostro turno, garantisce a tutti i bambini seguiti una diagnosi attenta e scrupolosa, cure di eccellenza e una accoglienza serena e rispettosa che rendono così caro questo reparto a noi che tanto tempo ci abbiamo e ci dovremo passarci ancora.

Per ovviare alla noia quindi, consigliamo di organizzarsi con qualche gioco per passare il tempo: in alternativa a pochi passi dal reparto possiamo bere un caffè al bar dell'ospedale, comprare quotidiani, libri o piccoli giochi alla libreria Mondadori proprio di fronte al bar.